card. Angelo Scola

Misericordia e responsabilità

Il vescovo Angelo Scola ha sottolineato opportunamente, in un momento difficile per tutto il paese, alle prese con l’emergenza Coronavirus, il volto benevolo del Dio dei cristiani. Lo ha fatto in un’intervista a Repubblica. «Dio vuole il nostro bene, ci ama e ci è vicino. Il rapporto con lui è da persona a persona, è

Continua a leggere
Prenditi cura di lei, di Kyung-Sook Shin
 

Vedere l’amore

Si può scoprire d’amare in modo smisurato una persona solo dopo che questa non c’è più. Oppure si può scoprire l’amore smisurato di questa persona per noi solo dopo che questa non c’è più. Oppure tutte e due le cose. È sempre tremendo non riconoscere l’amore. È struggente. Ma c’è anche chi ama di un

Rapporto povertà
  

Combattere la burocrazia per aiutare le persone a uscire dalla povertà

«Da ormai tre anni siamo inseriti in una lista d’attesa per l’edilizia sociale. Nel frattempo abbiamo preso in affitto un piccolo appartamento che in realtà è troppo piccolo e troppo costoso per noi. Abbiamo due camere da letto; i nostri tre bambini dormono tutti in una stanza. Non abbiamo soldi e fatichiamo arrivare alla fine

questione femminile
   

Maria, discepola e testimone apostolica: per un passo avanti sulla questione femminile

L’insegnamento di Querida Amazonia (QA) sulle donne, nel tentativo di valorizzare e promuovere la loro presenza, propone problematicamente Gesù come modello per gli uomini e Maria come modello per le donne. Proviamo a rileggere questa affermazione alla luce dei Vangeli, per vedere se sia possibile liberarci dell’ingannevole bisogno di trovare uno specifico femminile nella Chiesa.

Ultimi post

card. Angelo Scola

Misericordia e responsabilità

Il vescovo Angelo Scola ha sottolineato opportunamente, in un momento difficile per tutto il paese, alle prese con l’emergenza Coronavirus, il volto benevolo del Dio dei cristiani. Lo ha fatto in un’intervista a Repubblica. «Dio vuole il nostro bene, ci ama e ci è vicino. Il rapporto con lui è da persona a persona, è

L'Arche Jean Venier

L’Arca e le macerie

Sul caso Jean Vanier è stato ormai scritto tutto e, lodevolmente, la fonte principale delle informazioni è L’Arche International stessa – l’ente che coordina le diverse realtà fondate da Vanier – che, per bocca dei suoi responsabili Stephan Posner e Stacy Cates-Carney, ha rese note il 22 febbraio le conclusioni di un’inchiesta affidata a un

Coronavirus

Di fronte al Coronavirus: scienza e solidarietà

A ogni segnale del rischio di nuove pandemie, l’occhio della storia coglie un aggiornamento di quella lunga vicenda che lega umani, animali e virus. La peste nera, il «genocidio preterintenzionale» degli indigeni americani, l’influenza spagnola hanno segnato in modo massiccio gli assetti geopolitici e i loro successivi sviluppi. Non è un caso che nel tempo della futurologia scientifica,

Cosimo_Rosselli

Perfetti

«Se qualcuno ha accecato l’occhio di un uomo libero (āwilum), gli si accecherà l’occhio. Se ha spezzato l’osso di un uomo libero, gli si spezzerà l’osso» (Codice di Hammurabi 196-197): questa è forse la più antica attestazione scritta della legge del taglione. Hammurabi raccoglie leggi civili e penali senza un ordine per noi riconoscibile, ma dividendole in

Prenditi cura di lei, di Kyung-Sook Shin

Vedere l’amore

Si può scoprire d’amare in modo smisurato una persona solo dopo che questa non c’è più. Oppure si può scoprire l’amore smisurato di questa persona per noi solo dopo che questa non c’è più. Oppure tutte e due le cose. È sempre tremendo non riconoscere l’amore. È struggente. Ma c’è anche chi ama di un

Video

Il Regno

L’ultimo numero uscito dedica un’ampia parte a Querida Amazonia, l’esortazione apostolica postsinodale di papa Francesco, a conclusione del Sinodo dedicato alla Regione panamazzonica. L’ampio dibattito che l’ha accompagnata è interessante per le implicazioni che esso comporta sul futuro della Chiesa universale e locale: per questo proponiamo anche uno sguardo a quanto si sta dibattendo in Germania e in altre parti del mondo, dove, con meno riflettori puntati, si sta tuttavia compiendo un cammino comunitario, che si chiami «sinodale» o meno. Anche in Italia.

Tra i documenti del n. 3, il discorso del papa al corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede, che propone una lettura dello stato del mondo nel 2020 e delle priorità diplomatiche viste dalla Santa Sede; il documento preparatorio del Congresso dei laici spagnoli; la riflessione dei vescovi australiani sulla possibilità di un incontro umano autentico nel mondo digitale. 

I nostri blog

Blog moralia banner
Blog Sinodo banner
Blog il regno delle donne banner

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Lasciaci il tuo indirizzo e-mail se desideri ricevere ogni settimana il meglio delle nostre pubblicazioni. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy
Share via
Copy link
Powered by Social Snap