Qualche mese prima (novembre) dell’invasione russa in Ucraina, il Centro Razumkov di Kiev, con il sostegno dell’Ufficio ucraino della Fondazione Konrad Adenauer, rendeva nota un’ampia ricerca, basata su un campione di più di 2.000 interviste, sulla religiosità nel paese. Anticipiamo l’infografica (pubblicata sul n. 6 di Regno-Attualità attualmente in tipografia) che abbiamo elaborato a partire da questi dati che mostra la diffusione territoriale delle confessioni cristiane (ortodosse e cattoliche) e per fasce di età. L’altro dato che abbiamo estratto – molto interessante alla vigilia del conflitto – era il grado di fiducia degli ucraini rispetto a tre leader religiosi «esterni» al paese: Cirillo, Bartolomeo e papa Francesco. Il primo non godeva di grande fiducia già allora…

Infografica Regno-Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap