Giovedì 12

• Come consuetudine dei primi giorni dell’anno, papa Francesco riceve per lo scambio degli auguri il sindaco di Roma. Le cronache riferiscono che Roberto Gualtieri si è trattenuto con il papa per circa un’ora, illustrandogli i progetti della sua amministrazione per il Giubileo del 2025.

• Anche i dirigenti e il personale dell’Ispettorato di pubblica sicurezza presso il Vaticano incontrano a ogni inizio anno papa Francesco, che nel corso dell’udienza di oggi ribadisce il suo apprezzamento per il loro servizio.

• Insieme a molti altri personaggi pubblici, papa Francesco viene insignito oggi a Roma (Campidoglio) del premio Valore Coraggio (edizione 2023), istituito dalla Fondazione Italia sostenibile con il patrocinio del comune di Roma e dell’UNESCO. Il papa ringrazia facendo pervenire un breve messaggio.

Papa Francesco oggi riceve in udienza anche: card. Jean-Marc Aveline (Marsiglia); Américo Manuel Alves Aguiar (ausiliare Lisbona); Rafael Mariano Grossi (Agenzia internazionale dell’energia atomica); card. Luis Francisco Ladaria Ferrer (Dicastero per la dottrina della fede); Hans Zollner (Pontificia commissione per la tutela dei minori, membro); Luis Herrera Tejedor (Segreteria per l’economia, direttore risorse umane).

 

Venerdì 13

• La scomparsa, ieri a Palermo, di fratel Biagio Conte tocca anche papa Francesco, che fa giungere all’arcivescovo Corrado Lorefice il suo cordoglio.

• In udienza da papa Francesco arriva un’altra rappresentanza di religiosi: il Consiglio primaziale della Confederazione dei canonici regolari di sant’Agostino. L’incontro dà al papa l’opportunità di ribadire alcuni punti del suo magistero sulla vita consacrata.

Mundo Negro, rivista dei comboniani spagnoli, anticipa sul suo sito una lunga intervista a papa Francesco, realizzata il 15 dicembre dal caporedattore Javier Fariñas Martín (accompagnato dal card. Miguel Ángel Ayuso Guixot, comboniano, prefetto del Dicastero per il dialogo interreligioso, e dal direttore della casa editrice p. Jaume Calvera) anche in vista del prossimo viaggio di Francesco in Sud Sudan e in Congo. «L’Africa è autentica. L’Africa ti colpisce» è la citazione papale scelta come titolo. I media vaticani, il giorno dopo, ne pubblicano alcuni stralci.

• Il card. Becciu, nel corso dell’odierna sessione del processo in Vaticano che lo vede imputato in relazione all’utilizzo di fondi della Segreteria di stato, rende pubblico uno scambio di email tra lui e papa Francesco, risalente al 19.8.2022, nel quale il papa si scusa con lui per aver accettato di salutare, al termine dell’Udienza generale del 17 agosto, Francesca Immacolata Chaouqui. Nel processo costei compare tra chi accusa l’ex sostituto.

• Papa Francesco oggi riceve in udienza anche: Protase Rugambwa (Dicastero per l’evangelizzazione, segretario); Antoine Camilleri (nunzio in Etiopia); card. José Tolentino de Mendonça (Dicastero per la cultura e l’educazione); Davide Prosperi (Fraternità di Comunione e Liberazione).

 

Sabato 14

• È dedicato a dialogare con 800 bambini e ragazzi delle famiglie e delle case famiglia l’incontro di papa Francesco, in Aula Paolo VI, con la Comunità Papa Giovanni XXIII.  

• L’udienza alla comunità del Pontifical North American College, che ospita seminaristi e sacerdoti statunitensi che studiano a Roma, dà occasione a papa Francesco di soffermarsi nuovamente sull’importanza del Sinodo in corso.

• Ricorre nei prossimi giorni il 25° dello storico viaggio di Giovanni Paolo II a Cuba (21-26.1.1998). Papa Francesco lo sottolinea con una lettera «al santo popolo fedele di Dio che peregrina in Cuba», firmata l’8 dicembre; la Conferenza dei vescovi di Cuba e la Sala stampa della Santa Sede la diffondono oggi. A rappresentare il papa durante le celebrazioni sarà il card. Beniamino Stella, all’epoca nunzio nell’isola caraibica.

• Il quotidiano La Repubblica (inserto Robinson) e i media vaticani anticipano la prefazione di papa Francesco al volume di p. A. Spadaro Una trama divina. Gesù in controcampo, che, scrive il papa, «ci accompagna nella ricerca di Gesù che cammina, che incontra persone lungo la via, e si fa a duro in volto guardando alla sua meta: Gerusalemme».

• Si tengono nella basilica di San Pietro le esequie del card. George Pell. Celebra il card. G.B. Re; papa Francesco presiede, al termine della messa, l’ultima commendatio e la valedictio.

• Papa Francesco oggi riceve in udienza anche: card. Marc Ouellet (Dicastero per i vescovi); card. Lazzaro You Heung-sik (Dicastero per il clero); Ilgar Yusif oğlu Mukhtarov (nuovo ambasciatore di Azerbaigian); Verónica Alcocer García (consorte del presidente della Colombia).

 

Domenica 15

• Prima dell’Angelus, in piazza San Pietro, davanti a 15.000 persone, papa Francesco commenta il Vangelo domenicale soffermandosi sulla figura di Giovanni Battista, in particolare sul suo spirito di servizio: «Compiuta la sua missione, sa farsi da parte, si ritira dalla scena per fare posto a Gesù».

• Nel dopo Angelus (nel video dal minuto 13) papa Francesco annuncia per il 30 settembre 2023, una Veglia ecumenica di preghiera in piazza San Pietro per affidare «a Dio i lavori della XVI Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi». La Comunità di Taizé curerà per i giovani un programma speciale.

 

Lunedì 16

• 150 membri della Federazione Nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle Professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione incontrano papa Francesco, che coglie l’occasione per ribadire uno dei temi più insistiti della sua dottrina sociale: «Un mondo che scarta gli ammalati, che non assiste chi non può permettersi le cure, è un mondo cinico e non ha futuro».

• «Lasciatevi animare dallo Spirito e camminate: come fate nelle processioni, così fatelo in tutta la vostra vita di comunità. La ricchezza e la memoria della vostra storia (…) siano piuttosto stimolo forte a reinvestire oggi il vostro patrimonio spirituale…», dice papa Francesco ai delegati della Confederazione delle confraternite italiane, nata solo 22 anni fa e in visita a Roma in vista del Giubileo del 2025. 

• Papa Francesco oggi riceve in udienza anche: Hyunjoo Oh (nuovo ambasciatore della Repubblica di Corea); Aldo Cavalli (visitatore apostolico a Medjugorje); card. Antonio Cañizares Llovera (emerito Valencia); Pierre Ntakobajira Cibambo (già assistente ecclesiastico Caritas internationalis).

• Con un telegramma a firma del segretario di stato, card. Parolin, papa Francesco fa giungere a Bidya Devi Bhandari, presidente del Nepal, il suo cordoglio per le vittime di un incidente aereo avvenuto ieri a Pokhara.

 

Martedì 17

• Con un altro telegramma, sempre a firma del segretario di stato card. Parolin, papa Francesco si rivolge «con tristezza» ad André Bokundoa-Bo-Likabe, presidente della Chiesa di Cristo in Congo, che domenica 15 gennaio è stata colpita da un attentato contro una chiesa di Kasindi.

 

Mercoledì 18

• In Aula Paolo VI per l’Udienza generale, papa Francesco prosegue la catechesi su «La passione per l’evangelizzazione: lo zelo apostolico del credente», affrontando il tema: «Gesù modello dell’annuncio».

• Nel corso dei saluti ai pellegrini dei diversi gruppi linguistici papa Francesco mostra di avere a cuore tre diverse aree di crisi: la Repubblica democratica del Congo, che visiterà a fine gennaio; la Nigeria, dove domenica scorsa è stato assassinato un sacerdote; e ancora una volta la «martoriata Ucraina» (nel video dal minuto 53), dove il 14 gennaio un attacco missilistico contro un condominio di Dnipro ha fatto 40 vittime.

• Papa Francesco riceve in udienza Davide Prosperi, presidente della Fraternità di Comunione e liberazione (CL). Lo stesso Prosperi ne riferisce a tutto il movimento con un messaggio del 16 gennaio, sottolineando che il papa apprezza il lavoro svolto dopo il discorso che egli ha rivolto a CL in piazza San Pietro il 15 ottobre 2022.

• Papa Francesco oggi riceve in udienza anche: Protase Rugambwa (Dicastero per l’evangelizzazione, segretario); Antoine Camilleri (nunzio in Etiopia); card. José Tolentino de Mendonça (Dicastero per la cultura e l’educazione).

Mocellin

Guido Mocellin

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap