• All’Udienza generale in piazza San Pietro papa Francesco conclude, con la ventesima catechesi, il ciclo su «i vizi e le virtù», parlando dell’«umiltà». Al termine dei saluti ai pellegrini (nel video dal minuto 51’13”) papa Francesco chiede ancora una volta di pregare per la pace, definendo senza mezzi termini «tempo di guerra mondiale» quello che stiamo vivendo.

• Papa Francesco oggi riceve anche: Roberto Repole e Stefano Lo Russo, rispettivamente arcivescovo e sindaco di Torino; una delegazione dell’«Hong Kong Christian Council», organizzazione ecumenica di Hong Kong, accompagnata dal card. Stephen Chow Sau-yan, vescovo della città. 

• Al Simposio sulle cure palliative «Towards a Narrative of Hope: An International Interfaith Symposium on Palliative Care», organizzato congiuntamente a Toronto (21 e 23 maggio) dalla Conferenza episcopale canadese e dalla Pontificia accademia per la vita, giunge un messaggio di papa Francesco, nel quale – scrive su Omnes Loreto Rios – descrive le cure palliative come «soprattutto un segno concreto di vicinanza e solidarietà con i nostri fratelli e sorelle sofferenti», mentre mette n guardia da chi presenta l’eutanasia «falsamente come una forma di compassione». 

Mocellin

Guido Mocellin

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap