Comunità energetiche rinnovabili: è uscito il vademecum

La punta di diamante è rappresentata dalle diocesi di Treviso e Cremona; tuttavia vi sono molte altre diocesi italiane interessate a costituire le Comunità energetiche rinnovabili, come caldeggiato dalla Settimana sociale di Taranto nel 2021. Ne abbiamo parlato nel numero 8 del Regno.

Di che cosa si tratta? Sono organismi – scrive Paolo Tomassone – che tramite la «partecipazione aperta e volontaria di persone fisiche, imprese, associazioni, enti locali ed enti religiosi» hanno per «obiettivo di fornire benefici ambientali, economici e sociali ai suoi membri e alle comunità locali in cui essa opera, attraverso la produzione e l’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili».

 

Fragilità energetica

Visto l’interesse di questa forma partecipativa che, tra l’altro, mira a essere una concreta modalità d’aiuto alla «fragilità energetica» di alcune famiglie che faticano a pagare le bollette di luce e gas, l’Ufficio nazionale per la pastorale sociale e il lavoro della CEI aveva in animo di pubblicare un Vademecum per le Comunità energetiche rinnovabili (CER) https://tavoloenergia.chiesacattolica.it/2024/05/22/il-vademecum-per-le-comunita-energetiche-rinnovabili/ per dare «indicazioni pratiche e un aiuto concreto a diocesi e parrocchie, tenendo conto delle esperienze già avviate».

E in effetti, ieri, 22 maggio – in occasione della 79a Assemblea generale della CEI – il testo https://tavoloenergia.chiesacattolica.it/2024/05/22/il-vademecum-per-le-comunita-energetiche-rinnovabili/ è stato ufficialmente presentato dal card. M. Zuppi, dal ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica G. Pichetto Fratin, dal presidente del Gestore dei servizi energetici (GSE) P. Arrigoni e dell’amministratore delegato del GSE, V.M. Vigilante.

Maria Elisabetta Gandolfi

Maria Elisabetta Gandolfi

caporedattrice attualità per “il regno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap