Il dono della strada

Se si considerano le coppie via/verità e via/vita nel Primo Testamento, verrebbe da dire che la via coincide con la Torah. Dunque Gesù si autorivela come la Torah dei suoi e per i suoi, non nel senso moralistico di una serie di prescrizioni da osservare (senso che, del resto, la Torah non ha neppure nel giudaismo), ma di una realtà ultima che tuttavia accompagna il credente per tutta la vita, come un dono da vivere e da celebrare. La Torah come sentiero della vita

Continua a leggere