Steinmeier: «la Germania mai più sola»

«Non esiste la fine della memoria. Non può esserci liberazione dal nostro passato. La lotta per affermare i valori della democrazia e contro ogni tirannia continua ancora oggi. Perché senza memoria perdiamo il nostro futuro». Lo ha affermato l’8 maggio 2020 il presidente della Repubblica federale tedesca, Frank-Walter Steinmeier, commemorando il 75° anniversario della fine della Seconda guerra mondiale.

Continua a leggere

Card. Tagle: nell’emergenza rimettere i debiti

Il card. Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila fino a poche settimane fa, è ora diventato il «papa rosso», cioè il prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, che ha competenza sulle missioni e su alcune regioni dell’Europa sudorientale e dell’America, quasi tutta l’Africa, l’Estremo Oriente e l’Oceania, ad eccezione dell’Australia e di quasi tutte

Continua a leggere

Davanti al teleschermo e dietro alla telecamera

Come ha riferito Avvenire il giorno dopo, elaborando in proprio i dati Auditel, dal punto di vista televisivo la diretta della preghiera per la fine della pandemia pronunciata da papa Francesco venerdì 27 marzo e trasmessa in contemporanea da nove reti nazionali è stata seguita da 17,4 milioni di telespettatori, con uno share del 64,6%.

Continua a leggere

Perché avete paura? Con Pietro sulla barca in tempesta

«Come i discepoli del Vangelo siamo stati presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa. Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda. Su questa barca… ci siamo tutti. Come quei

Continua a leggere