5 MINUTI CON… Card. Zuppi – Cambiare dentro.

«Dobbiamo saper leggere questo segno dei tempi. Ed essere determinati perché una volta usciti dall’emergenza dovremo dimostrare di essere cambiati dentro». In questa intervista il cardinale di Bologna, Matteo Zuppi, racconta il percorso quaresimale della diocesi e l’impegno della Chiesa nell’affrontare tutte le povertà, anche quelle emerse a causa del diffondersi del Covid-19. Eminenza come

Continua a leggere

5 MINUTI CON… mons. Castellucci Chiesa – coronavirus. La dimensione liturgica della casa

Con l’intervista a mons. Erio Castellucci, vescovo di Modena-Nonantola, dedicata in gran parte alle misure che la Chiesa sta adottando per far fronte all’emergenza Coronavirus, inauguriamo una nuova rubrica di contributi audio dal titolo “5 minuti con…”      Mons. Erio Castellucci, voi state già riflettendo e pensando a come si celebrerà questa Pasqua? «La

Continua a leggere

Mons. Pompili: san Francesco e la Pasqua fragile che vivremo

Francesco d’Assisi, l’infermità e la sua maniera di sopportarla. Collegato in streaming dalla cattedrale di Rieti, il vescovo mons. Domenico Pompili guida ogni sera un Rosario. Al termine della preghiera di mercoledì 18 ha ricordato alcuni episodi della vita di Francesco d’Assisi legati alla malattia, e ne ha tratto tre indicazioni per noi, oggi. Qui

Continua a leggere

Il card. Zuppi a conclusione della novena: vivere sulla terra e cercare il cielo

«La sofferenza è sempre una preghiera a Dio» ha detto il card. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, il 17 marzo scorso, concludendo con un solitario pellegrinaggio al santuario della beata Vergine di San Luca la novena indetta a partire da domenica 8 marzo (vedi qui su Re-blog il post «Sotto la tua protezione, Vergine di

Continua a leggere

Appello a medici e infermieri credenti: «Tracciate voi una piccola croce»

Tra i pensieri che maggiormente devono inquietare il cuore dei credenti in questi giorni vi è certamente quello della solitudine dei malati, che spesso vanno incontro alla morte senza la compagnia dei familiari e senza alcuna assistenza religiosa. Merita perciò grande attenzione l’appello, che potete leggere qui sotto, rivolto da mons. Pierantonio Tremolada, vescovo di

Continua a leggere

La Chiesa e le epidemie: quando a decidere era il papa-re

Nei giorni scorsi ha scatenato non poche polemiche la decisione della CEI di assecondare le direttive del governo in ordine al divieto delle messe festive, per evitare gli assembramenti anche al momento delle funzioni liturgiche. Vi è chi ha denunciato la perdita di rilievo del religioso nell’appiattimento dell’autorità ecclesiastica sulle prescrizioni dell’autorità civile e chi

Continua a leggere

La fede alla prova della distanza

Accompagnare nella fede il popolo di Dio in questo periodo di emergenza e smarrimento da coronavirus, «che non sarà breve»: per questo il vescovo di Latina, mons. Mariano Crociata, ha scritto ai suoi preti, diaconi, consacrati e a tutti i suoi fedeli una bella lettera su La fede in tempi di «distanziamento sociale».   Significati

Continua a leggere

I pastori accompagnino il popolo in questa crisi

I provvedimenti presi dal governo per contenere i contagi da Covit-19 vanno rispettati e vanno fatti rispettare. Ma ai vescovi è affidato il compito ulteriore di «scegliere i migliori mezzi per aiutare» il popolo che può trovarsi smarrito in questo tempo di crisi. «Le misure drastiche non sempre sono buone» ha detto papa Francesco invocando

Continua a leggere